Un anno record per il turismo di Mauritius: è quello che si annuncia dopo il buon risultato dello scorso anno, che ha visto la destinazione in netto recupero con la ripresa dell’economia a livello internazionale. Per l’arcipelago africano il settore rappresenta il 10 per cento del Prodotto interno lordo complessivo, pari a oltre 10 miliardi di dollari, un’incidenza che dovrebbe aumentare nel corso dell’anno grazie all’incremento dei visitatori, della loro spesa media e del numero di giorni di permanenza, assicurano i funzionari del governo di Port Louis. Nel corso del 2011,  è atteso circa un milione di turisti, cifra in crescita di quasi cinque punti percentuali rispetto all’anno scorso.