Etnia Travel Concept ha partecipato a due importanti eventi di settore con l’obiettivo dichiarato di implementare il prodotto Caraibi: Showcase Antigua Barbuda e Connect Barbados.

Così Alessandra Crosato, P.M. Usa e Caraibi del T.O., ha dichiarato: “Oltre alle proposte con hotel che spaziano dalle 3 alle 5 stelle, abbiamo individuato sistemazioni in tipiche strutture e appartamenti, per chi vuole vivere le destinazioni in autonomia, contenendo anche il budget, tra cui un Bed&Breakfast di 5 camere nella zona di Mamora Bay. Ogni camera è arredata con molto gusto e gode di vista mozzafiato sulla baia. Con un’auto a noleggio è possibile visitare le 365 spiagge dell’isola, con un trasferimento massimo di circa 40 minuti”.

E continua: “Ad Antigua ci avvaliamo di assistenti italiani residenti, che si occupano dell’accoglienza, del briefing introduttivo su come muoversi sull’isola, delle prenotazioni di escursioni (effettuate con guide italiane), che dispongono di linea telefonica e numero WhatsApp attivo 24/7 per essere sempre a disposizione.  Per i clienti più esigenti è disponibile un’assistenza Elite che permette di sperimentare un servizio di alto livello se in partenza con voli British Airways. Mentre i clienti si rilassano nella lounge privata, gli assistenti si occupano di effettuare il check-in e le operazioni di immigrazione. Al momento dell’imbarco un trasferimento privato accompagnerà i passeggeri dall’Elite Lounge ai varchi di sicurezza privati e successivamente direttamente a bordo all’aeromobile”.

“Anche a Barbados – conclude Crosato – sono numerose le soluzioni per chi non ama i classici resort: piccole strutture e appartamenti che soddisfano il viaggiatore più indipendente o con budget contenuto, che ama partire alla scoperta di un’isola ricca, non solo di spiagge da sogno, ma anche di storia e cultura”.