giornaledelturismo_nicolaus-pagliaraA poco più di un anno dal rilascio del nuovo sistema di teleprenotazione per le agenzie di viaggi e dopo mesi di lavoro per lo sviluppo di una sua evoluzione ancora più performante, Nicolaus rilancia “alla grande” con una nuova release b2b, già oggetto di commenti entusiastici. Tantissime le novità di questa versione 2017 che salta immediatamente all’occhio anche grazie a una veste grafica da vero portale.

“Dopo il successo del sistema di teleprenotazione b2b inaugurato nel 2015, ci siamo convinti che la strada imboccata era quella giusta, l’evoluzione doveva partire dall’ascolto dei bisogni attuali delle agenzie e dall’anticipazione di quelli futuri, e lavorare identificando le migliori tecnologie e soluzioni per allestire un vero e proprio portale b2b, uno strumento di lavoro imprescindibile per le agenzie contrattualizzate Nicolaus, dalla grafica assolutamente inedita, ma soprattutto ricco di funzionalità all’avanguardia che rendono più efficace il lavoro dell’agente”, Tonio Vilei, capo-progetto e responsabile Innovazione Tecnologica di Nicolaus.

Tra le più significative si mettono in evidenza: la nuova dashboard, dove l’agente può visualizzare con immediatezza il fatturato aggiornato, confrontandolo con il pari-data dell’anno precedente; verificare quanto manca per l’avanzamento dei cluster; caricare il logo della propria agenzia (che compare nei preventivi creati da piattaforma e nei documenti di viaggio); verificare le opzioni in scadenza; vedere le principali offerte e molto altro ancora. Un nuovo motore di booking ancora più immediato ed efficace, che permette di visualizzare immediatamente i risultati ricerca già associati a un prezzo finito; memorizzare i propri aeroporti di riferimento per avere subito le risposte con i pacchetti più adatti;  confrontare contemporaneamente anche 30 soluzioni e prezzi diversi sullo stesso hotel (soggiorni, pacchetti con volo, con traghetto, date e trattamenti differenti), avendo quindi in un’unica pagina i risultati che precedentemente richiedevano almeno 30 ricerche distinte; salvare le 5 soluzioni più interessanti nei Top5, per confrontarle e riprenderle successivamente. La nuova sezione Nicolaus Club che rende visibili con chiarezza le caratteristiche dei Club, disponendo di un motore dedicato che consente di preventivare fino a 10 Club contemporaneamente, indipendentemente dalla loro collocazione geografica. La nuova sezione Speciali incentrata su raccolte di strutture con servizi adatti a particolari esigenze dei clienti (famiglie con bambini, intolleranze alimentari, difficoltà motorie, animali in vacanza), corredate di una ricca sezione d’informazioni dettagliate. Anche in quest’area è possibile preventivare in un click fino a 10 strutture contemporaneamente posizionate in località differenti. La nuova sezione Offerte che permette di visualizzare le offerte e promozioni in corso, con la possibilità di acquistarle online e di scaricare le locandine

La nuova release del booking b2b consente, inoltre, di scaricare i voucher  e i documenti di viaggio direttamente online dalla sezione Pratiche, in formato pdf, personalizzati con il logo dell’agenzia.

“Siamo fieri e molto fiduciosi di questo nostro nuovo portale b2b.nicolaus.it. Abbiamo fatto un mese di prelancio e già più di 4000 agenzie hanno provato il nuovo sistema. Nonostante i tempi stretti dell’alta stagione che toglie attenzione agli agenti, ci sono arrivati già centinaia di feedback entusiastici: siamo convinti che sia solo all’inizio. Ora il 40% delle agenzie prenota sul nostro b2b e l’obiettivo è arrivare al 50, fattore che consentirà di alleggerire sensibilmente le code telefoniche, facendo risparmiare tempo prezioso agli agenti. Per questo il booking online si arricchirà nei prossimi mesi di tante altre importanti funzioni, come nuovi filtri e nuove sezioni. La sua natura da vero e proprio portale è talmente ricca e articolata, che è quasi impossibile riassumere i suoi numerosi tools. Il modo migliore per approcciarlo è proprio il suo utilizzo: è talmente semplice che le ADV lo stanno usando in tutte le sue aree senza quasi avere la necessità di indicazioni da parte nostra. E questa, per noi, rappresenta la vincita della scommessa che avevamo fatto: massima ricchezza di contenuto, fruibile con la minima difficoltà. È interessante notare che ad oggi, rispetto al 2016 , le visite sono aumentate del 25% rispetto al 2016 e che il fatturato online è cresciuto di ben il 65%”, commenta Roberto Pagliara, presidente Nicolaus.

In relazione all’advance booking è rilevante rimarcare che Nicolaus è ancora tra i primi operatori che tramite teleprenotazione permettono di prenotare anche per i pacchetti con traghetto, con l’apprezzata  PROMO NAVE che include il contributo del tour operator sul trasporto marittimo per la Sardegna e per la Sicilia.

Per ciò che concerne il trasporto aereo, il nuovo sistema consente di gestire con estrema velocità tutte le soluzioni previste dall’imponente impianto voli dell’operatore, con partenze da 16 aeroporti italiani diverse, per tutte le destinazioni che ospitano i Nicolaus Club in Italia e nel Mediterraneo, nonché la possibilità di abbinare gli hotel e i villaggi del catalogo Generalista ai voli pre-acquisiti con il sistema del Dymanic Packaging.