Mice, continua la crescita del Convention Bureau Roma e Lazio

41

Il Convention Bureau Roma e Lazio ha aperto una nuova finestra di ingresso per tutte le aziende che desiderano associarsi. Queste potranno inviare la propria richiesta di adesione e la documentazione di corredo entro il 19 Novembre 2018. “Trattandosi dell’ultima finestra di ingresso per il 2018 e in considerazione della prossimità con la fine dell’anno in corso, l’adesione sarà immediatamente efficace e valida per tutto il 2019, senza il pagamento della quota annuale 2018”, fanno sapere dal Convention Bureau.

Due le possibilità di aderire al Convention Bureau Roma e Lazio: come soci oppure, nel caso in cui non si possa far parte della compagine societaria, in qualità di partner.

Molto attivo nel suo ruolo di facilitatore, aggregatore e promotore di tutta la filiera MICE del territorio, il Convention Bureau Roma e Lazio continua la costante attività di partecipazione ad importanti fiere e workshop di settore, richiamando l’attenzione sull’offerta del nostro territorio ed incontrando buyers internazionali di diversi mercati.  Nelle prossime settimane sarà presente ad IMEX America (Las Vegas, 16 – 18 Ottobre), CITM (Shanghai, 16 – 18 Novembre) e IBTM Barcellona (Barcellona, 27 – 29 Novembre). Interessanti anche gli appuntamenti nazionali ai quali il CBReL non mancherà: TTG (Rimini, 10 – 12 Ottobre), Italy at Hand workshop (Bologna, 1 – 3 Novembre) e Art Cities Exchange (Roma, 18-21 Novembre).

Ottimi i riscontri dal mercato: CBReL, infatti, ha registrato ad oggi 160 RfP/RfI (richieste di quotazione e richieste di informazioni), con numeri che variano dai 500 ai 12mila partecipanti. Tra queste, grazie alla forte collaborazione tra i propri associati, si è già a quota 57 eventi confermati fino al 2020.