Invitalia entra nella proprietà del porto turistico di Salerno

76

Anche Invitalia entra nella proprietà del porto turistico Marina d’Arechi di Salerno. L’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, ha infatti acquisito il 20% delle azioni della società del gruppo Gallozzi, che ha già iniziato a costruire la struttura che sarà realizzata in project financing entro sei anni, con il supporto progettuale dell’architetto Santiago Calatrava e un investimento complessivo di oltre 100 milioni di euro.
Marina di Arechi è destinata ad accogliere mille posti barca, da 10 a 50 metri, oltre a spazi e servizi per diporto, attività commerciali e direzionali, svago, sport e relax. La concessione ottenuta ha la durata di ottanta anni. Un avveniristico ponte collegherà il “Marina”, il nuovo porto turistico, alle infrastrutture  della terraferma, con le quali costituirà un unico villaggio nautico.
“L’impegno finanziario di Invitalia – ha affermato l’amministratore delegato dell’Agenzia, Domenico Arcuri – è finalizzato, naturalmente, alla crescita e allo sviluppo di un’area del Sud dell’Italia con grandi potenzialità turistiche e commerciali e va ad aggiungersi ai numerosi progetti per la portualità turistica gestiti dal nostro Gruppo su tutto il territorio nazionale”.