Serata romana all’insegna dell’Ovest francese, che attraverso i rappresentanti delle sue regioni Normandia, Bretagna, Valle della Loira e Paese del Cognac ha comunicato le iniziative di un fitto calendario di eventi che partono da questo mese di aprile per concludersi ad ottobre. Il workshop, svoltosi con il contributo di Atout France, ha coinvolto gli addetti ai lavori del settore interessati alle novità di una regione che conosce soprattutto un turismo familiare dotato di mezzi propri e concentrato da giugno a settembre, con una permanenza di 10-15 giorni soprattutto nel mese di agosto, quando il nostro mercato, quarto dopo quello inglese, tedesco e belga-olandese, può contare su più giorni di ferie. “La Francia Occidentale rappresenta la quarta destinazione francese preferita dagli italiani dopo Parigi, Costa Azzurra e Provenza – dice Francesca Minniti, rappresentante della Regione – In genere gli italiani diretti da noi sono muniti di camper e lo utilizzano per un giro tra i vari territori, soprattutto Normandia, Bretagna e Castelli della Loira”.