giornaledelturismo_etihad-lufthansaEtihad Aviation Group e Lufthansa German Airlines, parte del più grande gruppo aereo europeo, ha svelato oggi i dettagli di una nuova partnership commerciale.

I due vettori hanno siglato un accordo globale di catering da 100 milioni di dollari e una lettera d’intenti, al fine di collaborare al mantenimento, alla riparazione e alla revisione degli aeroplani. Durante la conferenza stampa tenutasi ad Abu Dhabi, gli amministratori delegati delle due compagnie aeree hanno spiegato i piani per ampliare la partnership commerciale che le lega. James Hogan, presidente e amministratore delegato di Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Le partnership sono al centro della nostra strategia e rimangono per noi fondamentali, per competere con efficacia ed efficienza in un mercato globale complesso e competitivo”.

Carsten Spohr, presidente e amministratore delegato di Lufthansa Group, ha commentato: “Accogliamo con piacere l’opportunità di collaborare con Etihad Aviation Group. Insieme potremo creare valore aggiunto per i nostri clienti e azionisti. La partnership con Etihad Aviation Group si inserisce perfettamente nella strategia globale di Lufthansa Group dedicata alle nostre compagnie aeree di linea e alle nostre società di servizi”.

Etihad Airways e Lufthansa stanno anche esplorando ulteriori cooperazioni in diverse aree, incluse operazioni di trasporto merci, procurement, e servizi per i passeggeri finalizzati a migliorare l’offerta competitiva globale e dedicata al mercato europeo delle due compagnie aeree.

L’accordo in codeshare permetterà di sviluppare il network globale di entrambi i vettori, offrendo a Lufthansa un maggiore accesso a importanti mercati di feederaggio nel subcontinente indiano via Abu Dhabi, mentre Etihad avrà accesso al Sudamerica attraverso la Germania.