I Caraibi di Viaggi del Mappamondo viaggiano quest’anno con i due cataloghi “Fantastico Messico” e “Fantastica Cuba”.
Articolata la programmazione che intreccia le terre di Aztechi e Maya: “Riconfermiamo la scelta di allargare la destinazione ai Paesi vicini, in particolar modo il Guatemala – dichiara Andrea Mele, Presidente e Amministratore Delegato Viaggi del Mappamondo – Dopo il buon riscontro delle passate stagioni, continuiamo a proporre un ventaglio di itinerari dalle grandi attrattive culturali e artistiche”.
Nel catalogo “Fantastico Messico” ampio spazio ai tesori guatemaltechi con 2 tour “Messico Guatemala”, il combinato “Guatemala Honduras” e l’itinerario “Guatemala, Belize e Messico”. Per immergersi nella cultura messicana si riconfermano i tre tour “Tutto Messico” e gli itinerari fly&drive, mentre il tour “Messico Cuba” unisce le due programmazioni nell’area caraibica.
Per autentici appassionati di vacanze-esperienza, la linea web only Mappamondo Unique Trails propone inoltre due itinerari in Messico di 7 e 11 giorni per un’immersione autentica nello spirito del luogo, con “chicche” come la visita in bicicletta della zona archeologica di Kohunlich o gli incontri con le comunità indigene
Cuba si riconferma meta ideale per i viaggi di scoperta a cui Viaggi del Mappamondo riserva particolare attenzione: “La nostra Cuba è strettamente tailor made e non ha niente a che vedere con i prodotti all inclusive di massa – afferma Mele – Da quando abbiamo lanciato la destinazione nel 1994 abbiamo puntato a  sottolineare la sua ricchezza culturale proponendo
itinerari costruiti su misura, ideali per scoprire in profondità il Paese, opportunità che la villaggistica non offre. Per curare meglio il cliente abbiamo inoltre un nostro ufficio con residente parlante italiano presso il Mercure Sevilla a L’Avana”.
Tutte le soluzioni dedicate all’Isla Grande riservano infatti particolare attenzione all’aspetto conoscitivo del viaggio. I due itinerari da catalogo “Fantastica Cuba”, con partenze plurisettimanali e guida parlante italiano, offrono una panoramica delle località più rappresentative dell’isola, oltre a consentire l’estensione mare finale nelle spiagge più belle.