giornaledelturismo_oceaniacruisesLa compagnia di crociere Oceania Cruises propone ai viaggiatori alla ricerca di esperienze wellness una nuova e unica gamma gratuita di attività per il benessere a bordo delle sue sei navi, che navigano verso oltre 370 porti in tutto il mondo.

Bob Binder, Presidente e CEO di Oceania Cruises, ha dichiarato: “Oceania Cruises offre il più ampio e completo programma wellness sul mare. I menu vegani recentemente introdotti e le esperienze di destinazione uniche offerte sui nostri Tour Wellness ispirati a Canyon Ranch Spa Club, Oceania Cruises e Canyon Ranch hanno stabilito un nuovo punto di riferimento per l’eccellenza nel campo del benessere proprio come realizzato con la cucina del Canyon Ranch Spa Cuisine per colazione, pranzo e cena”.

Kathleen Shea, Chief Marketing Officer di Canyon Ranch Spa Club, ha a sua volta dichiarato: “Questo nuovo programma a bordo di Oceania Cruises permette ai nostri ospitidi vivere l’approccio olistico al wellness applicato da Canyon Ranch Spa Club e rappresenta il nostro impegno per portare in crociera il benesserein tutte le sue sfaccettature”.

Oltre all’uso gratuito della palestra e dell’area fitness all’interno di Canyon Ranch SpaClub, Oceania Cruises introduce una grande novità rendendo disponibili senza costi aggiuntivi anche le lezioni di fitness e wellness.  Ci sono più di ventiquattro diverse opzioni a scelta per gli ospiti, tutte con istruttori professionali; dal Sunrise Stretch and Relax al Sunrise Yoga sul ponte, all’Indoor Cycling o programmi più completi come Boot Camp, Full Body Strength Training o Core Conditioning, in cui gli istruttori guideranno i partecipanti con consigli e suggerimenti utili.

“Sia gli esperti che i neofiti delle vacanze all’insegna del benessere scopriranno una sorprendente gamma di opzionisalute per migliorare la loro esperienza di crociera. Vogliamo offrire una combinazione unica di ringiovanimento, scoperta personale e piacevolezza ai nostri ospiti in viaggio verso le destinazioni più esotiche in tutto il mondo”, ha aggiunto Binder.