Swiss International Air Lines ha trasportato 3.432.658 passeggeri nei primi tre mesi del 2011, con un incremento del 5,9% rispetto ai 3.242.591 dello stesso periodo dell’anno precedente. Il vettore ha aumentato i posti disponibili  (ASK-available seat kilometre) con una maggiore capacità dell’ 11,8% per il trimestre ed anche i volumi di traffico (RPK- ricavi per chilometro/passeggero ) hanno registrato un miglioramento dell’8,9% sullo stesso periodo dello scorso anno. Il totale dei voli operati è aumentato raggiungendo il numero di 36.956, con un incremento del 7,1% rispetto a gennaio-marzo 2010. Il fattore di riempimento complessivo per il periodo si attesta al 76,4%, lievemente inferiore rispetto al 78,3% registrato nello stesso periodo di un anno fa. Il fattore di riempimento per i servizi intercontinentali di Swiss si è attestato su un 81,2%, un 2,4% in meno rispetto al primo trimestre del 2010. I volumi di traffico (RPK) sono aumentati del 9,6%, mentre la capacità di ASK è aumentata del 12,9% sul corrispondente periodo dell’anno precedente. Il fattore di riempimento sulle rotte europee si attesta al 67,1%, in leggero calo rispetto al 68,4% del primo trimestre del 2010.