“C’è una costante, graduale ripresa del turismo verso il Mar Rosso. Ogni giorno si compie un passo in più”. È quanto afferma Roberto Corbella, presidente dell’Associazione dei tour operator italiani. “La scelta verso mete egiziane – precisa – sta riprendendo, e non mi riferisco solo a Sharm El Sheikh, ma a tutte le mete del Mar Rosso. Certo, gli italiani sono ancora un po’ dubbiosi se andare o meno. Per questo – continua Corbella – Astoi, con il nostro ministero degli Esteri e le autorità egiziane, sta lavorando ad una campagna di comunicazione per far comprendere, in trasparenza, le possibilità che offre l’Egitto. In questo modo cercheremo di far promuovere ancora di più questa meta turistica”.