Importanti novità in arrivo per la Capitale: da giovedì 8 giugno, car2go, servizio di carsharing a flusso libero, è disponibile anche all’Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Grazie all’accordo raggiunto tra car2go e ADR – Aeroporti di Roma, i 144.000 cittadini romani iscritti al servizio hanno ora la possibilità di scegliere un mezzo di trasporto flessibile e sostenibile per raggiungere facilmente l’aeroporto o per tornare a casa dopo un viaggio in aereo.

“car2go ha lanciato il servizio a Roma a marzo 2014 come primo operatore di carsharing a flusso libero e oggi siamo felici di annunciare la partnership con l’Aeroporto di Fiumicino che si aggiunge, a gran richiesta, agli aeroporti di Milano (Linate), Firenze (Amerigo Vespucci) e Torino (Sandro Pertini), dove il nostro servizio è già attivo” – ha dichiarato Horacio Reartes, Location Manager car2go Roma. “Con l’arrivo a Fiumicino siamo, infatti, in grado di garantire ai nostri clienti un servizio di mobilità ancora più efficiente, completo e in linea con le attuali esigenze di mercato. car2go non è un competitor, ma un perfetto complemento alle altre forme di mobilità disponibili in città”.

Il parcheggio dedicato ai servizi di carsharing è situato presso il “Parking B – La Terrazza” di fronte al Terminal 1 e si raggiunge da Roma, dall’autostrada A91, verso gli arrivi dell’aeroporto, seguendo le indicazioni “Parking B”. Il parcheggio avrà una capienza massima di 20 veicoli. Una volta arrivati davanti l’entrata del parcheggio, la sbarra si alzerà automaticamente senza dover ritirare ticket o utilizzare card specifiche.

Il carsharing è un perfetto supplemento alle altre modalità di trasporto ufficiali presenti nelle nostre città, come, ad esempio, il trasporto pubblico locale, il trasporto ferroviario e il servizio taxi. Integrandosi a queste forme di mobilità, car2go si schiera al loro fianco a beneficio della legalità nei servizi di trasferimento da e per gli aeroporti, garantendo agli utenti non solo un servizio efficiente ma anche sicuro.