Caleidoscopio-Oltremare lanciano nuovo progetto Sud Dominicano

52

Caleidoscopio e Oltremare Tour Operator lanciano il nuovo progetto “Barahona e Pedernales” alla scoperta del Sud Dominicano, per la valorizzazione e la promozione della parte meno conosciuta della Repubblica Dominicana.

Caleidoscopio e Oltremare Tour Operator stanno da tempo investendo nell’ampliamento dell’offerta di prodotti per la destinazione dominicana, le cui vendite sono aumentate del 15% solo nell’ultimo anno.

Così Sandra Palmieri, Responsabile Operativa dei due tour operators: “Sempre più clienti stanno richiedendo nuove modalità per conoscere e sperimentare la Repubblica Dominicana e questo nostro nuovo prodotto è particolarmente indirizzato a soddisfare le esigenze di un target di clientela amante della natura, associata ad un elevato livello qualitativo delle strutture ricettive”.

In questi giorni è in partenza il Fam Trip organizzato da Caleidoscopio e Oltremare in collaborazione con l’Ente del Turismo della Repubblica Dominicana. La selezione per la partecipazione al viaggio, il primo educational organizzato da un tour operator italiano su quest’area, vedrà coinvolti 10 agenti tra cui la vincitrice del corso “Repubblica Dominicana” disponibile su Caleido College, la piattaforma di formazione dedicata alle agenzie di viaggio.

In quest’ottica sarà organizzata il 22 ottobre prossimo a Milano, a conclusione del FAM e occasione del lancio ufficiale del prodotto, una serata speciale con proiezione delle immagini del viaggio presso la sala immersiva dell’Enterprise Hotel. La sala, allestita con la tecnologia video a 360° darà la possibilità agli agenti presenti di immergersi in un “viaggio virtuale” con immagini e suoni della destinazione.

Simone Ghelfi, Sales Director di Caleido Group ha dichiarato: “Siamo un tour operator alla continua ricerca di innovazione, anche a livello di prodotto. Grazie a Stefano Ferrara titolare della nostra importante agenzia partner Costruttori Di Sogni Viaggi, vero esperto della destinazione, è nata l’idea di questo innovativo progetto ottimamente supportato dall’Ente della Repubblica Dominicana. Proseguiamo in questo modo nel processo di valorizzazione e promozione di nuovi itinerari e percorsi esperienziali atti ad intercettare target di clientela sempre più ampi ed esigente”.

“La Repubblica Dominicana continua a registrare grande interesse da parte dei viaggiatori italiani” – commenta la Direttrice dell’Ufficio del Turismo a Milano, Neyda Garcia – “Per continuare a crescere, lavoriamo a fianco di Tour Operator e agenzie, organizziamo eventi e giornate di formazione, partecipiamo a fiere e roadshow. L’impegno dell’Ente risiede nel differenziare l’offerta sul mercato, dando risalto alla vacanza in famiglia, passando dalla vivace capitale Santo Domingo, ricca di storia e cultura, fino alla aree di Barahona a sud ovest, ricche invece di natura. E ancora Puerto Plata, al nord, e Samanà o ancora il cuore verde del paese ricco di montagne, parchi naturali e villaggi autentici dove poter assaporare la vera anima della regione.”