Blue Air ha inaugurato il collegamento diretto tra Bergamo e Iasi, la più grande città dell’est della Romania, che viene svolto 3 volte a settimana (martedì, giovedì e sabato).

Il volo inaugurale, operato da Blue Air con un aeromobile B737-500,proveniente da Iasi e atterrato a mezzogiorno sulla pista dell’Aeroporto di Milano Bergamo, è stato salutato all’arrivo dal tradizionale Arc of Triumph realizzato dal Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Orio al Serio.

Blue Air è già operativo sullo scalo di Bergamo sin dall’estate 2004 ed effettua voli diretti su Bacau 3 volte a settimana (martedì, giovedì e sabato), Costanza (bisettimanale, mercoledì e domenica) e Liverpool 4 volte a settimana (lunedì,mercoledì, venerdì e domenica).

“Siamo lieti di inaugurare il nuovo collegamento tra Iasi e Bergamo. L’Italia rappresenta per Blue Air un mercato strategico e con questa nuova tratta vogliamo consolidare la nostra presenza sul territorio. Siamo quindi convinti che questo nuovo collegamento potrà promuovere il turismo e gli scambi culturali tra i Paesi”, ha dichiarato Mauro Bolla, Country Manager Italia.