giornaledelturismo_Aviva-alessandro-rossoPiù di 400 agenti e tutta la Direzione di Aviva si sono incontrati a Riccione per una 2 giorni di meeting al Centro Congressi di Riccione. Agenti Aviva – Al centro del Futuro è stato il payoff scelto dal gruppo assicurativo.

A presentare i lavori c’era Federica Fontana, professionale e frizzante, mentre guest star della serata di gala è stato l’esilarante Paolo Cevoli, riccionese doc, che ha ripercorso la storia della pensione Cinzia, storica attività della sua famiglia e spunto per battute a non finire.

Quest’anno, su suggerimento di Alessandro Rosso, l’agenzia che ha organizzato la Convention, il momento delle premiazioni è stato caratterizzato da un’importante novità: la sostituzione delle classiche targhe con il Premio Let’stArt, rappresentato al suo esordio dall’opera del giovane artista e scultore marchigiano Alessandro Virgulti. Classe 1985, Alessandro vive e lavora in una suggestiva cava di travertino dismessa, proprietà del nonno materno, e valorizza il territorio attraverso la sua attività.

“Abbiamo individuato questo artista con l’aiuto di Elisa Ionni, Assessore alla Cultura, Turismo e Politiche Comunitarie del Comune di Acquasanta Terme in provincia di Ascoli Piceno e nostra dipendente”, commenta Daniele Rosso, CEO di Alessandro Rosso srl.

Con questo contributo Aviva ha voluto dimostrare in maniera concreta la sua vicinanza alle popolazioni terremotate.