Vincenzo Lo Presti“Sono previsti oltre 900.000 passeggeri in transito negli aeroporti di Fiumicino e Ciampino nel periodo delle festività pasquali, che comprende la settimana dal primo al 7 aprile, con un incremento complessivo rispetto allo stesso periodo di Pasqua 2014 di circa il 6%”. Lo ha annunciato l’amministratore delegato di Aeroporti di Roma Lorenzo Lo Presti (nella foto) nel corso della conferenza ‘Roma: una meta ambita’, che si è svolta questa mattina all’Auditorium dell’Ara Pacis. Per quanto riguarda l’aeroporto ‘Leonardo Da Vinci’, le direttrici nazionale ed intraeuropea, in particolare verso le città d’arte e le principali capitali europee, saranno quelle che registreranno il maggior flusso di passeggeri. Da gennaio a marzo, il ‘Leonardo da Vinci’ ha registrato un incremento di passeggeri dell’8,4% rispetto allo stesso periodo del 2014. Entrambe le componenti di traffico, sia domestico (+9.9%) che internazionale (+7,6%), continuano a guidare lo sviluppo, confermando il trend registrato nei mesi precedenti. In particolare, si evidenziano gli ottimi risultati della componente Ue che cresce dell’11,7%.