Il Gruppo Hilton ha annunciato un nuovo protocollo di pulizia e disinfezione degli hotel, che coinvolgerà le sue strutture in tutto il mondo.

Per dare il via a questa fase, ha potuto contare sull’autorevole consulenza della Mayo Clinic, un’organizzazione statunitense non-profit nel campo della ricerca medica, nota per essere in cima alla lista dei più accreditati standard di qualità, che ha garantito il proprio intervento in termini di sviluppo dei diversi processi e per la formazione dei Team Member.

“Hilton CleanStay, questo è il nome del protocollo, unisce – spiega la catena alberghiera – l’approccio scientifico e il know-how affidabile di RB, produttore dei disinfettanti Lysol e Dettol utilizzati per la sanificazione, alle più elevate tecniche di igiene, con l’obiettivo di far sentire gli ospiti al sicuro e in tranquillità quando alloggeranno in una delle oltre 6.100 strutture del Gruppo. L’iniziativa avrà un ruolo importante e sarà verificabile dagli ospiti durante il loro soggiorno – nelle camere, nei ristoranti, nelle sale fitness e in altre aree comuni. Il programma ‘Hilton CleanStay’ è stato sviluppato per rispondere alle sempre crescenti richieste da parte degli ospiti durante la pandemia di COVID-19. Ricerche interne hanno evidenziato che l’interesse dei clienti per la pulizia e l’igiene è cresciuto in modo considerevole e che in futuro bisognerà essere sempre molto attenti a questo aspetto per poter così far ripartire il comparto dei viaggi”.

“La priorità di Hilton è sempre stata la sicurezza di ospiti e Team Member”, ha dichiarato Christopher J. Nassetta, President e CEO di Hilton. “Hilton CleanStay si basa sulle best practice e sui protocolli più avanzati che abbiamo sviluppato negli ultimi mesi, grazie ai quali continueremo a garantire soggiorni all’insegna del relax e delle indimenticabili esperienze che amiamo offrire, proteggendo al contempo i nostri Team Member, che sono in prima linea nell’ospitalità”.

“All’interno di RB siamo costantemente impegnati nella ricerca, per rendere il mondo un luogo più pulito e più sano. È indispensabile proteggere tutti i consumatori, oggi e nei prossimi giorni, perché tutti ci auguriamo presto di ritornare al nostro lavoro e alle nostre attività di svago”, ha affermato Rahul Kadyan, EVP, North America, Hygiene/Home, RB. “Siamo entusiasti di collaborare con Hilton e Mayo Clinic per portare la nostra expertise e i nostri prodotti all’interno dell’iniziativa ‘Hilton CleanStay”.