Hertz festeggia i 100 anni e guarda al futuro

119

Hertz ha festeggiato i 100 anni di storia con una festa a Roma. Massimiliano Archiapatti, Amministratore Delegato di Hertz Italia ha commentato: “Questa serata per noi ha rappresentato la festa dei primi 100 anni della nostra storia, dei traguardi già raggiunti di cui siamo molto orgogliosi, ma ancor di più vogliamo celebrare il futuro che abbiamo davanti e che inizia oggi e che siamo pronti a costruire insieme a tutte le persone della squadra. La storia di successo che abbiamo alle spalle è la migliore fonte di energia e d’ispirazione per migliorarci continuamente e offrire ai clienti standard sempre più elevati e vivere un’esperienza di noleggio sempre migliore”.

Il 2018 è stato un anno importante che l’azienda ha celebrato con novità di prodotto e di servizio tra cui Hertz Connect, un servizio che permette al cliente di fruire della wifi gratuita e illimitata, di chiamate internazionali, di una guida multilingua, tutto attraverso un dispositivo cellulare che viene consegnato al ritiro dell’auto.

Selezione Italia by Fun Collection, fiore all’occhiello di casa Hertz e prodotto molto apprezzato dai clienti italiani e stranieri, nasce da una partnership tra Hertz e FCA, che ha contribuito al successo della serata, due aziende accomunate da una lunga storia e caratterizzate dalla passione per l’eleganza, il comfort, la cura per i dettagli e la filosofia dell’accoglienza per offrire ai clienti un’esperienza indimenticabile in perfetto stile italiano a bordo di vetture iconiche del lusso e dell’esclusività come Alfa Romeo, Fiat e Abarth.

A partire dallo scorso giugno Selezione Italia si è arricchita di Maserati Quattroporte, Ghibli e Levante. A partire da settembre è disponibile anche una Maserati Levante Hertz Limited Edition nata da un accordo tra Hertz e Maserati per celebrare i 100 anni di storia Hertz. L’auto è impreziosita da dettagli interni ed esterni nel giallo Hertz.

”Abbiamo voluto festeggiare il nostro centesimo anniversario con tutta la squadra a cui, per l’occasione, ho chiesto di indossare un particolare di colore giallo: colleghi ed ex colleghi, clienti, partner e network commerciale, e poi gli amici, insomma tutte le persone che ogni giorno contribuiscono al successo della nostra azienda e lo hanno fatto anche in passato. Le persone sono per noi la risorsa fondamentale per raggiungere i traguardi, gli obiettivi, i risultati che rendono la nostra azienda una delle realtà più dinamiche e di successo al mondo e che ci permettono di fare la differenza”, continua Archiapatti.

Il primo passo Hertz verso il futuro è iCheck, il nuovissimo servizio di rilevazione dei danni sull’auto attraverso un dispositivo cellulare o tablet, appena introdotto con successo in un numero selezionato di agenzie che andrà a regime su tutto il territorio nazionale a partire dal prossimo anno. iCheck grazie ad una app sviluppata da Hertz per uso esclusivo del proprio personale interno, consentirà di rilevare con accuratezza eventuali danni alla carrozzeria del veicolo e documentare con foto lo stato dell’auto al termine di ogni noleggio. Il sistema permetterà ad Hertz di poter custodire tutti i dati e poter accedere in qualunque momento alla scheda di ogni veicolo, verificarne lo stato di servizio e aggiornare l’archivio al momento del ripristino della carrozzeria o con nuove informazioni.

iCheck permetterà ad Hertz di offrire un servizio innovativo per assicurare la massima trasparenza e la tranquillità assoluta ai propri clienti. Questa soluzione di digitalizzazione del processo permette inoltre ad Hertz di ridurre il consumo di carta, infatti il cliente riceverà via email la notifica dello stato del veicolo che ha noleggiato.