Hahn Air dà il benvenuto a otto nuove compagnie aeree partner

210

Hahn Air ha annunciato l’ingresso di otto nuove compagnie aeree nel suo network globale di oltre 350 partner aerei nel secondo trimestre del 2019, ferroviari e altri servizi di trasporto, portando a un totale di 22 nuove collaborazioni quest’anno.

Sei dei partner appena aggiunti potenzieranno la loro presenza nella distribuzione grazie al prodotto HR-169 di Hahn Air, rendendo così i loro voli disponibili agli agenti di viaggio sul biglietto HR-169 di Hahn Air. Le seguenti compagnie aree possono ora essere emesse con il proprio codice biletterale nei propri GDSs: Air Greenland (GL), la canadese Air North (4N), Cyprus Airways (CY), la compagnia aerea cinese Donghai Airlines (DZ), la compagnia aerea russa Nordwind Airlines (N4) e la georgiana MyWay Airlines (MJ).

Inoltre, l’italiana Neos Airlines (NO) e Lao Skyway (LK), compagnia aerea del Laos, sono diventate nuovi partner H1-Air di Hahn Air Systems, consociata di Hahn Air. I loro voli possono dunque essere prenotati da oltre 100.000 agenti di viaggio in 190 mercati e in tutti i principali GDSs con la denominazione H1 ed essere emessi sul biglietto HR-169.

“Quest’anno festeggiamo il 20° anniversario dei nostri servizi di biglietteria”, ha annunciato Steve Knackstedt, Vice President of the Airline Business Group di Hahn Air. “Dal 1999 in poi, il nostro portafoglio di partner è cresciuto passando da cinque a oltre 350 partner e non abbiamo mai smesso di espandere i nostri servizi di distribuzione. Oggi offriamo a compagnie aeree di qualsiasi dimensione e modello aziendale soluzioni su misura per le loro necessità di distribuzione”.

“Stipulando un HR-169 agreement con Hahn Air, le compagnie aeree che dispongono già di almeno un accordo GDS possono accedere a mercati secondari per vendite indirette di biglietti – conclude Knackstedt – Anche le compagnie senza collegamenti GDS possono affidare la loro intera distribuzione indiretta a Hahn Air Systems, rendendo i loro voli disponibili in tutti i principali GDS con il codice H1. Infine, le compagnie che necessitano di una strategia di distribuzione sofisticata e davvero globale possono abbinare le due soluzioni tramite una doppia partnership con Hahn Air. In tal modo riescono a colmare vuoti distributivi grazie a H1-Air, facendo affidamento al potenziale dei mercati primari e secondari con HR-169.”