Hahn Air ha aggiunto nel terzo trimestre del 2019 sette nuovi vettori alla sua vasta rete comprendente oltre 350 compagnie aeree. I nuovi partner potenzieranno così la loro presenza nella distribuzione grazie al prodotto HR-169 di Hahn Air.

Tra i nuovi partner HR-169 c’è Air Chathams, la maggiore compagnia aerea privata neozelandese. La compagnia serve otto destinazioni in Nuova Zelanda e proprio recentemente ha inaugurato il primo volo passeggeri di linea internazionale da Auckland all’Isola Norfolk. “Essendo una compagnia aerea regionale affrontiamo grandi sfide in termini di visibilità al di fuori delle comunità in cui offriamo i nostri servizi aerei”, ha dichiarato Duane Emeny, Airline & Charter General Manager di Air Chathams. “Il prodotto HR-169 di Hahn Air ci permette di lanciare i nostri voli sul mercato globale. Siamo entrati a far parte della rete Hahn Air solo qualche mese fa, ma siamo già molto soddisfatti del fatturato aggiuntivo che questa partnership ha generato.”

Un altro nuovo partner HR-169 è la compagnia sudcoreana Jeju Air. Questa compagnia aerea low cost serve 73 destinazioni in 15 Paesi asiatici tra cui Cina, Giappone, Malesia, Singapore, Russia e Tailandia. “Siamo partner di Hahn Air Systems ed usiamo il prodotto H1-Air dal 2017. Grazie alla buona reputazione e alla portata mondiale di Hahn Air siamo riusciti a incrementare subito le nostre vendite internazionali”, riferisce Jeesuk Kee, Deputy General Manager del reparto commerciale di Jeju Air. “Pertanto abbiamo deciso di ampliare la nostra partnership aggiungendo il prodotto HR-169 e ci aspettiamo che questo passo ci aiuti a incrementare ulteriormente le vendite”.

Gli altri cinque nuovi partner HR-169 aggiunti nel terzo trimestre del 2019 sono Air Peace della Nigeria, MAYAir / Aerocuahonte del Messico, Amaszonas Uruguay e due vettori regionali statunitensi: RavnAir Alaska e Southern Airways Express.