Giordania: i Coldplay scelgono Amman per lanciare il nuovo album

229

I Coldplay hanno annunciato che il lancio dell’ultimo lavoro, “Everyday Life”, avverrà venerdì 22 novembre 2019 con due spettacoli ad Amman, in Giordania, che saranno trasmessi in streaming su YouTube.

Secondo la band, i Coldplay hanno scelto la Giordania per la sua bellezza naturale e il suo grande significato storico e culturale, riflettendo anche i sapori e i motivi mediorientali che permeano la musica e le opere d’arte del nuovo album. La band ha aggiunto: “Siamo davvero entusiasti di lanciare il nostro nuovo disco in Giordania. È sempre sembrato il posto perfetto per questi due spettacoli speciali”.

“Everyday Life” è un doppio album, diviso in due parti, “Sunrise” e “Sunset” e conterrà 16 brani, uno dei quali si intitola “Bani Adam” ed è scritto in caratteri arabi. “Bani Adam”, tradotto letteralmente in “Children of Adam”, è ispirato all’omonimo poema del 1258 d.C. scritto dal poeta  iraniano Saadi Shirazi, riconosciuto per il suo lavoro artistico legato alla responsabilità sociale e alla moralità.

“Siamo onorati che la Giordania, la terra dell’ospitalità, la casa di Petra e del leggendario Wadi Rum sia stata scelto dai Coldplay per il debutto del loro ultimo lavoro”, ha dichiarato Majd Shweikeh, Ministro del Turismo e delle Antichità. “La Giordania, una destinazione votata all’avventura, al turismo culturale, storico e religioso sta diventando la location preferita di artisti internazionali per musica, film e festival”.

Il Jordan Tourism Board è orgoglioso di essere una delle entità che sostengono questo evento internazionale che si svolgerà ad Amman. Abed Al Razzaq Arabiyat, Amministratore delegato del Jordan Tourism Board, ha dichiarato: “Sono entusiasta che questo lancio mostrerà la Giordania al mondo grazie ad artisti di fama mondiale che portano valori e messaggi simili ai giordani. La Giordania è sempre stata un esportatore di pace, un faro di speranza e armonia in linea con la copertina dell’album dei Coldplay che promuove la pace e l’amore. La scelta dei Coldplay di esibirsi in Giordania per rappresentare la spiritualità e l’unione armoniosa della loro musica, non è così inverosimile, poiché la Giordania è un vero sostenitore della pace.

“Sono certo che questa collaborazione avrà un impatto economico sulla Giordania quando daremo il benvenuto ai media e ai giordani in occasione del lancio dell’album dei Coldplay, e ci auguriamo che l’evento incoraggi il pubblico di tutto il mondo a visitare la Giordania”, ha detto Arabiyat.