Giordania, cresce l’ecoturismo: tutte aperte le riserve naturali

268

Tutte aperte le undici riserve naturali della Giordania per una nuova stagione di avventura, con numero di visitatori in costante crescita, secondo il rapporto della Royal Society for the Conservation of Nature (RSCN).

Con nuovi servizi, sentieri escursionistici e aree pic-nic introdotte nelle sue riserve naturali nell’ultimo anno, la RSCN ha dichiarato di aspettarsi che il numero di turisti nei propri siti aumenterà ulteriormente nel 2019.

I siti naturali gestiti dalla RSCN si chiudono durante l’inverno per motivi di sicurezza, ma da primavera a fine autunno sono tutti aperti a coloro i quali amano il turismo outdoor.

Nel frattempo, l’Italia è sempre in vetta al numero di visitatori anche ad aprile, davanti a Francia, Germania, UK e Stati Uniti, con una crescita del 117,8% nei primi quattro mesi del 2019, dopo aver registrato + 100% nel 2018.