Il successo di Win4all, il programma di incentivazione di Geo Travel Network, si riconferma anche per quest’anno, superando i numeri del passato.

Partito nel 2016 con 688 agenzie aderenti, oggi conta 1.040 iscrizioni per l’edizione 2020, pari a oltre il 90% delle agenzie del Network che potevano partecipare al progetto e con un adesione praticamente del 100% delle agenzie gold.

“Siamo molto soddisfatti di questo risultato. Le agenzie ormai hanno compreso il valore aggiunto, la mission e la remuneratività di Win4all”, commenta il Direttore Generale Geo Dante Colitta.

Dai 400.000 € di premi erogati nel 2016, si è passati a 1.350.000 € dell’edizione 2019, fra over dei T.O. e bonus del Network. E per il 2020 Geo ha aumentato il budget dedicato al progetto con l’intenzione di mandare a target un maggior numero di agenzie e quindi distribuire ancora più premi.

“Questo risultato ci rende ancora più orgogliosi di quanto fatto nelle precedenti edizioni. Non era facile né scontato ripetersi in un anno “movimentato e nervoso” come è stato quello vissuto dal trade fino ad ora. Abbiamo comunicato e condiviso in maniera ancora più trasparente e diretta, girando l’Italia con un format nuovo ma allo stesso tempo più impegnativo che ha dato voce alle oltre 800 agenzie intervenute. Grazie a questo cambio di passo e alle numerose promesse mantenute, è stato possibile replicare il successo di adesioni del 2019 e riconfermarci come un Network unito, leader e con le idee molto chiare su cosa fare in futuro. È doveroso ringraziare in primis tutta la squadra eccezionale di Geo e in particolar modo tutti i nostri commerciali sul territorio e tutte le Agenzie del gruppo Geo che ancora una volta hanno premiato e sposato l’offerta del nostro gruppo”, conclude Colitta.

Dei brillanti risultati di Win4all si continuerà a parlare nel corso di due eventi Geo a bordo di Costa Smeralda, che si terranno dal 13 al 20 febbraio.