In queste settimane molto difficili per il settore turistico, Geo Travel Network, in collaborazione con il Gruppo Alpitour, Costa Crociere e i tutti i partner del settore legale e assicurativo, si sta dando da fare garantendo assistenza e consulenza alle Agenzie su più fronti, grazie a una task force dedicata.

Sul fronte legale, l’Avv. Camilla Monese è a disposizione delle Agenzie Geo per una consulenza gratuita sui temi più spinosi dei nuovi Decreti Legge. Lato marketing, è stato costituito un palinsesto di webinar formativi, prodotto un vademecum informativo in continuo aggiornamento, e raccolta la rassegna stampa sul tema Covid-19 che arriva ogni giorno da Compagnie Aeree e Tour Operator. Lato assicurazioni, Geo sta provvedendo a una formazione dedicata e all’ideazione di nuove polizze adatte alla situazione con tutti i partners coinvolti. La biglietteria aerea sta gestendo a pieno regime ogni tipologia di casistica (rimborsi, annullamenti, riprotezioni) tramite un canale d’urgenza aperto con le Compagnie Aeree. Sul piano commerciale è in atto un confronto quotidiano con tutti i Tour Operator per sensibilizzarli a policy utili alla gestione del momento (ad esempio campagne “no penali”).

Così Gianluca Planamente, Responsabile Commerciale Leisure Geo: “In collaborazione con i nostri partner stiamo gestendo questi giorni di emergenza, ma allo stesso tempo stiamo anche lavorando concentrati sul futuro, impostando fin da ora attività commerciali incentivanti per essere già pronti nel momento dell’auspicata ripresa”.

Manola Agroppi, Responsabile Booking e Prodotto Geo, precisa che “Geo si sta muovendo per implementare le disponibilità sui prodotti che si ritiene andranno per la maggiore alla ripresa delle prenotazioni”.

“Le Agenzie Viaggi in questo momento stanno affrontando un periodo dalle perdite economiche senza precedenti – afferma Luca Caraffini, Amministratore Delegato Geo – per questo noi come Network, assieme al Gruppo Alpitour e Costa stiamo offrendo il massimo supporto per fronteggiare la situazione e guardare al futuro”.