“Il turismo al Sud ha ampi margini di crescita”. Così il ministro per il Turismo, Massimo Garavaglia a Portici, in provincia di Napoli dove insieme a
Roberta Garibaldi, amministratore delegato di Enit, Paolo Barletta, amministratore delegato di Arsenale spa e Felice Casucci, assessore al Turismo della Regione Campania ha inaugurato la mostra “Treni fra arte, grafica e designo: dal Ticino svizzero al Golfo di Napoli”, al museo ferroviario di Pietrarsa di Portici.

“Il Sud, nel suo insieme fa il 18,5 per cento degli arrivi stranieri e si può fare molto di più” ha sostenuto Garavaglia, a patto però che ci sia disponibilità di offerta per tutti i segmenti di mercato. “E’ questione di massima qualità per ogni livello d spesa” ha detto il ministro.