Con le due new entry Futura Club Alba Dorata e Sikania Resort, che portano a 12 i Futura Club in Italia, a cui si sommano i 5 all’estero, Futura Vacanze conferma il ruolo centrale per la programmazione dei villaggi in esclusiva brandizzati e caratterizzati da un format speciale di servizi e attività. I due ingressi riguardano regioni chiave come la Sardegna e la Sicilia, che nel 2020 accolgono anche altre due esclusive della linea Futura Style.

“I Futura Club rappresentano la nostra offerta di punta e abbiamo lavorato molto per presentarci all’appuntamento con l’estate 2020 forti di novità in linea con la filosofia di questo prodotto. Siamo, quindi, molto soddisfatti di aver collaborato con grandi gruppi alberghieri e di portare nella programmazione una new entry strategica per l’offerta sarda quale il Futura Club Alba Dorata che risponde perfettamente all’esigenza di presidiare le zone più apprezzate dell’isola con strutture di grande qualità. La novità affianca la seconda nostra new entry italiana brandizzata, il Futura Club Sikania Resort, fiore all’occhiello delle proposte siciliane, che sta ottenendo già ottimi risultati di vendita”, commenta Belinda Coccia, direzione vendite Futura Vacanze.

Per la new entry sarda l’operatore ha puntato sulla ricerca di una struttura di eccellente livello, perfettamente integrata nel contesto naturalistico in cui è ubicata e funzionale alla crescita strategica dell’offerta nella destinazione.

Il Futura Club Alba Dorata, a Orosei, nel comprensorio di Cala Liberotto, è situato sulla collinetta che sovrasta la Baia di Sas Linnas Siccas, in un tratto di costa tra i più suggestivi della Sardegna. Costituito da eleganti villette, dispone di 174 camere spaziose e confortevoli, distribuite tra giardini e piazzette interne. 2 le spiagge di candida sabbia a disposizione degli ospiti, alternate a scogliere di roccia granitica, e distanti soli 400 metri dalla struttura. Proposto in formula Soft All Inclusive, il villaggio, parte del gruppo Iti Hotels, con le sue differenti soluzioni abitative, è ideale anche per nuclei familiari di 4 o 5 persone. Tra i plus, la posizione strategica, a soli 2 chilometri dall’Oasi di Biderosa, che consente di raggiungere anche a piedi spiagge rinomate.

Anche per la novità siciliana il criterio della selezione ha puntato sulla qualità e su una crescita strategica della programmazione isolana.

L’elegante quattro stelle del gruppo Lindberg Hotels Futura Club Sikania Resort, a Marina di Butera, sulla costa meridionale della Sicilia, in trattamento di soft all inclusive, vanta tra i propri plus la completezza dei servizi per il target famiglie e la posizione, ideale sia per chi ama soggiornare in un contesto naturalistico di grande bellezza sia per chi ama dedicarsi alla scoperta del territorio, grazie alla vicinanza a importanti siti archeologici.

Sardegna e Sicilia sono anche le regioni dei due nuovi Futura Style S’Incantu di Villasimius e Futura Style Cefalù Resort. Il primo, ubicato a poche centinaia di metri dal mare, è vicino sia al centro di Villasimius sia alla famosissima spiaggia di Campulongu. Gli appartamenti da 2, 4 o 6 persone, l’area pool con zona bimbi e il miniclub per bambini e ragazzi lo rendono perfetto per le famiglie. Ideale per le famiglie anche il secondo, grazie alle sistemazioni che prevedono bicamere e camere Family. Situato a 5 chilometri da Cefalù e in posizione panoramica, con 2 piscine, campo polivalente da basket e pallavolo, campi da bocce, tennis, paddle, è anche ideale per chi ama lo sport.