Finnair, investimenti nel comfort a bordo

80

A partire dal prossimo anno Finnair inizierà i lavori per introdurre una nuova classe di cabina Premium Economy per la sua flotta a lungo raggio e per rinnovare l’intera cabina del suo velivolo ATR. Questi investimenti dimostrano l’impegno di Finnair per offrire un elevato livello di comfort e una maggiore scelta per i propri clienti.

Finnair introdurrà dunque una nuova classe di cabina, Premium Economy, per l’intera flotta a lungo raggio dal 2021. Situata nella parte della cabina riservata all’economy class, la Premium Economy presenterà design altamente personalizzati e offrirà ai clienti maggiore spazio e comfort insieme a una serie di servizi arricchita.

Il lancio della classe Premium Economy nella flotta a lungo raggio di Finnair inizierà nel quarto trimestre del 2020 e dovrebbe essere completato entro la fine del 2022.

“Vediamo una crescente tendenza di viaggiatori che si concentrano fortemente sul comfort e sulla qualità della loro esperienza di viaggio”, afferma Piia Karhu, Vicepresidente senior, Customer Experience di Finnair. “Rispondendo ai bisogni dei clienti in tutti i nostri mercati chiave, la nostra nuova classe Premium Economy soddisferà le esigenze sia dei clienti leisure che di quelli aziendali”.

I velivoli ATR di Finnair sono attualmente utilizzati e operati da Norra (partener di Finnair) per voli nazionali in Finlandia e per quelli verso: Paesi baltici, Danzica in Polonia e Stoccolma. Il rinnovo della cabina includerà nuovi sedili, nuovi tappeti e un design degli interni della cabina armonizzato e fresco. Il primo velivolo ATR rinnovato dovrebbe essere operativo nell’estate 2019 e il completamento dei lavori sui 12 velivoli è previsto entro la fine del primo trimestre del 2020.

“Vogliamo che i nostri clienti ottengano una nuova “nordic experience” sui nostri voli regionali”, aggiunge Karhu. “Il traffico regionale è una parte importante della rete Finnair: abbiamo infatti oltre 30.000 voli operati da ATR ogni anno”.