Il  ministro del Turismo,  Daniela Santanchè, ha  incontrato il presidente f.f. di Fiavet-Confcommercio, Giuseppe Ciminnisi, presso la sede del Ministero.

Nel corso dell’incontro sono  stati affrontati i temi chiave del turismo organizzato, gli investimenti, il sostegno e il dialogo che, fin dal suo insediamento, il ministro Santanché ha mostrato di voler avere con le rappresentanze imprenditoriali.

Un saluto  rassicurante per la  categoria, aperto al confronto.

“Non abbiamo dimenticato che il ministro  ha rivolto a noi il suo pensiero salutando la nostra Assemblea appena insediata nel suo dicastero,   elogiando il lavoro delle agenzie di viaggio” ha dichiarato Ciminnisi al termine dell’incontro.

Fiavet-Confcommercio si augura un progredire dei lavori di condivisione con  Daniela Santanché, la quale  si è mostrata proattiva, parlando concretamente di pianificazione e di azioni a sostegno della categoria.

Santanché ha ribadito che il turismo è un comparto importante del Paese e deve innovare e investire sul suo futuro, snellire la burocrazia per essere sempre più competitivo.