In agenzia di viaggi su appuntamento, e anche in videochiamata o in chat su whatsapp. Prende così il via la “Fase due” delle agenzie di viaggi Robintur e Viaggi Coop, che riaprono per offrire consulenza e soggiorni in sicurezza soprattutto in Italia.

“Una ripartenza innovativa – dicono dal Gruppo – che consente di incontrare i viaggiatori a distanza per progettare vacanze su misura, in un momento in cui è particolarmente importante prenotare in sistemazioni sicure, ma è altrettanto difficile orientarsi tra i tanti cambiamenti in corso: dai trasporti fino alle disposizioni nazionali e locali per fruire di strutture e servizi. Tanto che nei primi due giorni di apertura delle agende, sono già 900 gli appuntamenti programmati”.

Sono circa 300 le agenzie Robintur e Viaggi Coop in riapertura in tutta Italia, con un rigoroso protocollo di sicurezza anticontagio, a tutela della salute sia del personale che della clientela, e nuove soluzioni digitali. Una attenzione che riguarda anche i nuovi cataloghi per l’estate: “Abbiamo selezionato un numero ristretto di strutture che conosciamo bene e con standard gestionali di livello adeguato, che garantiscono il rispetto delle misure di sicurezza anticontagio – sottolinea il direttore generale di Robintur Travel Group, Claudio Passuti – come il distanziamento fisico, ambienti sanificati, assistenza medica, e nel rispetto di tutti i protocolli nazionali e locali anti-covid. Come sempre, però, vogliamo assicurare ai consumatori, e in particolare ai soci Coop, proposte di qualità a tariffe convenienti”.

“Nel nuovo turismo post-pandemia – aggiunge il presidente, Stefano Dall’Ara – siamo convinti che il ruolo delle agenzie di viaggi sarà particolarmente importante, sia per offrire un servizio professionale ai clienti, sia per supportare con la distribuzione il tessuto delle imprese del turismo sane e qualificate. In questa fase difficile, che si protrarrà per mesi, le competenze e le garanzie offerte da un Gruppo come il nostro saranno un punto di riferimento per riprendere a viaggiare in serenità”.