Falkensteiner Hotels & Residences annuncia un importante focus sul mercato italiano ed è pronta ad affrontare le sfide del futuro con grande slancio. Il gruppo alberghiero fa parte di Falkensteiner Michaeler Tourism Group e vanta grandi successi a livello internazionale con 31 tra hotel, appartamenti e un Premium Camping Resort in sette paesi europei.

“La strategia di marketing del gruppo – spiegano da Falkensteiner Hotels & Residences – si basa sulla differenziazione degli hotel per vocazione di viaggio: Active, Entertainment, Deceleration e Indulgence, sono i travel motives che spingono le persone a viaggiare e a scegliere una destinazione e un hotel piuttosto che altri. Falkensteiner si muove cercando di intercettare questi bisogni, in modo da soddisfare le aspettative di ciascun ospite, creando esperienze davvero uniche e su misura. Questa strategia molto precisa, ha come obiettivo quello di portare il gruppo ad essere “la prima scelta” per una vacanza perfetta”.

L’azienda presenta oggi diversi nuovi progetti che vedranno la loro realizzazione durante quest’anno e nel prossimo futuro: tutti perseguono lo scopo di consolidare il posizionamento del brand sul mercato italiano. Brand, che con nuovi e consistenti investimenti ed una rinnovata strategia, punta a diventare leader nel mercato leisure in Italia, nel segmento premium, così come in Austria e Croazia.

Così Erich Falkensteiner, Presidente del gruppo: “Il fattore decisivo per il nostro successo è rappresentato dal fatto che ci siamo sempre visti come un’azienda di famiglia e non abbiamo mai dimenticato le nostre radici altoatesine. Il nostro motto Welcome Home è sentito dai nostri ospiti, che tendono sempre più a fidelizzarsi e a soggiornare nei nostri hotel, proprio perché sanno di poter contare su un’accoglienza calorosa e personale e su servizi di qualità molto specifici e sempre attuali, legati fortemente alla destinazione. In oltre 60 anni di storia, abbiamo visto un apprezzamento crescente, che ci ha permesso di essere riconosciuti al di fuori della nostra area di provenienza. Proprio questo ci spinge ad espanderci e ad offrire servizi sempre più attenti alle esigenze dei viaggiatori contemporanei”.

“Lo sviluppo in Italia, previsto per i prossimi anni, costituisce un’importante voce nella programmazione di sviluppo di Falkensteiner Hotels & Residences – afferma Otmar Michaeler, CEO del Gruppo – insieme ai nostri partner apriremo 5 strutture entro il 2022, con progetti moderni e ambiziosi in destinazioni di grande domanda come Alto Adige, Sicilia e Cortina D’Ampezzo in occasione delle prossime Olimpiadi Invernali del 2026″.

Da quest’anno, inoltre, Falkensteiner Hotels & Residences ha deciso di aprire un ufficio dedicato a Milano. La nuova strategia marketing ha come obiettivo quello di aumentare la notorietà e comunicare il posizionamento del brand sul mercato italiano; investire nelle attività di partnership e co-marketing con realtà consolidate, sviluppando pacchetti e prodotti in linea con le richieste del mercato.