Il Consiglio di Amministrazione di B&B Hotels ha nominato Fabrice Collet come Amministratore Delegato del Gruppo.

Entrato in B&B Hotels nel 2012 come Chief Financial Officer, Fabrice Collet è stato nominato vicedirettore generale nel 2016. Diventa ora CEO del Gruppo dopo Georges Sampeur, Presidente e CEO di B&B Hotels dal 2003, padre del concetto Econochic, che rimarrà all’interno del Gruppo come Presidente del Consiglio di Amministrazione.

“B&B Hotels, nato 30 anni fa in Bretagna, è diventato un attore chiave nel panorama alberghiero europeo. Sono particolarmente orgoglioso di questo successo e felice di aver contribuito attivamente a questa espansione, basata sul concetto di Econochic®. Vorrei ringraziare calorosamente tutto il team con cui ho lavorato con immensa gioia ed entusiasmo in questi anni. Voglio rendere omaggio al loro impegno, professionalità e passione per questo lavoro. L’incarico di Fabrice è in linea con la strategia di crescita del Gruppo e la sua spinta all’espansione internazionale sarà una risorsa preziosa”, ha dichiarato Sampeur.

“Desidero ringraziare Georges, padre del modello B&B Hotels e straordinaria fonte di ispirazione”, le parole di Collet. “Grazie a un marchio riconosciuto, elevata qualità e uno spirito imprenditoriale condivisi da tutti i team, il nostro Gruppo ha tutte le carte in regola per perseguire il suo sviluppo ed è con grande motivazione che voglio accelerare l’espansione internazionale di B&B Hotels. La nostra roadmap è chiara: aumentare la capillarità in ogni paese affermando la nostra presenza nelle principali capitali e nelle città di medie dimensioni, garantendo servizi di qualità superiore e tariffe competitive. Il mercato offre un elevato potenziale e sono pronto a cogliere le opportunità che si presentano con forte ambizione. L’obiettivo è quello di rendere B&B Hotels uno dei leader mondiali nel segmento budget hotel”.