Evolution Travel, secondo ciclo di formazione per gli agenti

181

Evolution Travel archivia con successo l’avvio del secondo ciclo di Open Day, le giornate dedicate alla formazione e rivolte alla propria rete di consulenti di viaggio online.

Anche questa ultima tornata del 2019 vede il coinvolgimento di prestigiosi partner quali, tra gli altri, Thai Airways, il promotore tour operator Nicola Paci e da Kibotours. Oltre alla Thailandia, gli approfondimenti hanno riguardato anche il Giappone.

Seconda data in arrivo è quella di Roma, in programma il 16 novembre, dedicata all’offerta ellenica. “Formazione & Gusto” il titolo dell’appuntamento, scelto per dare risalto anche alla cultura e all’enogastronomia del Paese. Unitamente alla promoter di riferimento prodotto Grecia Elisa Chatzi, organizzatrice dell’evento in collaborazione con la consulente Stefania Giorgi, prenderà parte alle attività di formazione anche il tour operator Viaggioggi.

L’ultimo incontro in programma si terrà in Veneto, a Soave, e in relazione alla ricchezza degli interventi e degli argomenti trattati si svilupperà nell’arco di due giorni, dal 30 novembre al 1° dicembre. Creato dai promoter riferimento prodotto Massimo Turrini e Annalisa Artini, rispettivamente specialisti per le Maldive e il Madagascar, con una particolare attenzione per l’offerta “Wild &Tribe”, conterà sulla presenza di partner di primo piano come Alpitour, Eden Viaggi e Maldivepertutti.

Non si parlerà, tuttavia, unicamente di prodotto, ma anche di promozione in chiave social con Ettore Obert, Instagrammer tra i più specializzati in Italia, e di tecniche di vendita. Altro momento molto atteso è il focus su voli e compagnie aree, tenuto dal promotore tour operator Bruno Bottaro. La conclusione della seconda giornata sarà incentrata su attività pratiche legate alla gestione delle richieste e alla promozione, suddivise in differenti tavoli di lavoro.

Evolution Travel è già al lavoro per gli Open Day del 2020 con già alcuni incontri in programma il 15 e 16 febbraio a Napoli, il 22 febbraio a Torino e il 23 e 24 maggio sul Conero.

“Ci accingiamo a chiudere la formazione del 2019 con grande soddisfazione. L’affluenza è stata altissima, con oltre 400 consulenti di viaggio coinvolti nelle differenti date, numero che indica il ruolo cruciale di questo tipo di appuntamenti per il nostro modello di business in continua evoluzione che, oltre alla tecnologia, dà moltissima importanza all’interazione personale con i formatori e tra colleghi. I partner di primo piano coinvolti hanno lavorato in perfetta sintonia con i nostri promotori tour operator e di riferimento prodotto, apportando un ulteriore valore aggiunto agli incontri e fornendo preziose informazioni per la vendita. Siamo al lavoro per il 2020 con l’obiettivo di organizzare un calendario ancora più fitto e altre attività di carattere pratico, strategiche e tattiche, per incrementare ulteriormente la performatività del nostro network di oltre 700 consulenti di viaggio online”, commenta Monica Sergiano, responsabile reparto formazione Evolution Travel.