Etihad Airways celebra l’introduzione del suo più recente modello di aeromobile, il Boeing 787-10 Dreamliner, su uno dei due voli giornalieri che collegano Roma e Abu Dhabi e per l’occasione ha organizzato una cena esclusiva presso il Rome Cavalieri Hotel.

L’aeromobile, che costituisce la versione più grande della casa costruttrice e presenta le caratteristiche tecnologiche più avanzate, sta operando il servizio serale sulla rotta Roma – Abu Dhabi. Il volo mattutino sulla stessa tratta continuerà ad essere operato con un Boeing 777-300ER.

Alla cena, presentata dalla conduttrice Roberta Capua, hanno partecipato Sua Eccellenza Ahmed Al Mulla, Vice ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti e Martin Drew, Vice President – Europe & the Americas di Etihad Airways. Gli ospiti sono stati accolti all’arrivo con una dimostrazione della tradizionale calligrafia araba e con musica ispirata al sound dei tipici strumenti musicali arabi.

Robin Kamark, Chief Commercial Officer di Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Siamo onorati di essere a Roma per celebrare l’introduzione di un aeromobile così all’avanguardia su una delle principali destinazioni del nostro network. L’introduzione di
questi aerei ci permetterà di migliorare ulteriormente l’esperienza di bordo, offrendo ai nostri ospiti l’opportunità di usufruire delle cabine Dreamliner più personalizzate al mondo. Questi aerei sono dotati di sistemi di intrattenimento e connessioni di ultima generazione e
naturalmente tutti gli ospiti potranno godere dei nostri rinomati servizi e della nostra ospitalità. Siamo lieti che Roma sia tra le prime città a ospitare il nuovo Boeing 787-10 e non vediamo l’ora di festeggiare, a settembre, l’introduzione del 787-9 sulla rotta da Milano”.