Etihad Airways sospende temporaneamente tutti i voli da, per e in transito da Abu Dhabi. La sospensione dei voli da e per l’Aeroporto Internazionale di Abu Dhabi inizierà alle 23:59 (ora locale) di mercoledì 25 marzo e durerà inizialmente 14 giorni, fatte salve ulteriori direttive da parte delle autorità competenti. La direttiva non riguarda i voli cargo e quelli di emergenza sanitaria, che continueranno a operare.

Tony Douglas, Group Chief Executive Officer di Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Questo momento senza precedenti richiede che governi, autorità e società, inclusa Etihad, prendano decisioni mai prese finora, atte a contenere la diffusione del coronavirus e aiutare a minimizzarne gli effetti in tutto il mondo”.

“Siamo vicini – continua Douglas – ai nostri clienti, che stanno andando incontro a disagi e inconvenienti sia per i loro viaggi che nella vita quotidiana, e stiamo concentrando tutti i nostri sforzi e le risorse per fare il possibile per assisterli nella pianificazione dei viaggi in questo periodo duro. In qualità di compagnia aerea nazionale, sosteniamo pienamente la decisione del governo degli Emirati Arabi Uniti e riteniamo di essere preparati a superare l’impatto commerciale e operativo che la sospensione dei voli avrà sui nostri servizi”.