A partire dal 10 giugno Etihad Airways collegherà 20 città in Europa, Asia e Australia via Abu Dhabi. I nuovi servizi di transito consentiranno a coloro che viaggiano sull’attuale rete di voli speciali della compagnia aerea di raggiungere facilmente le principali destinazioni nel mondo facendo scalo nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.

Etihad ha recentemente introdotto collegamenti da Melbourne e Sydney per Londra Heathrow, implementando così servizi di transito diretti da e per la capitale del Regno Unito via Abu Dhabi.

Per tutto il mese di giugno, Etihad continuerà a operare voli speciali dalla capitale degli Emirati Arabi Uniti verso le destinazioni annunciate in precedenza su tutto il suo network internazionale. Facili collegamenti via Abu Dhabi, infatti, saranno ora disponibili da Giacarta, Karachi, Kuala Lumpur, Manila, Melbourne, Seul, Singapore, Sydney e Tokyo per le principali città europee, tra cui Amsterdam, Barcellona, Bruxelles, Dublino, Francoforte, Ginevra, Londra Heathrow, Madrid, Milano, Parigi Charles de Gaulle e Zurigo.