Ethiopian Airlines annuncia i nuovi voli per Houston

96

Ethiopian Airlines annuncia il lancio di tre voli settimanali per Houston, Texas, a partire dal 16 dicembre 2019.

Houston è la quarta città più popolosa degli Stati Uniti e dove c’è la più grande concentrazione mondiale di istituti sanitari e di ricerca, nonché il Johnson Space Center della NASA, dove si trova il Mission Control Center.

I nuovi voli per Houston saranno operati via Lomé, Togo, così da agevolare il viaggio della grande comunità africana nell’area di Houston, dell’industria petrolifera e del gas e di altre compagnie che operano nella regione.

Tewolde GebreMariam, CEO del Gruppo Ethiopian Airlines, ha dichiarato: “Gli Stati Uniti sono tra i nostri mercati più importanti grazie alla presenza di una grande comunità africana e alle crescenti relazioni di investimento, commercio e turismo con l’Africa. Alle nostre rotte con frequenze aggiuntive a più gateway si aggiungono l’apertura di quelle nuove per Houston con lo scopo di rispondere alla domanda del mercato e avvalersi della migliore connettività possibile tra gli Stati Uniti e oltre 60 destinazioni africane. I nuovi voli saranno gli unici collegamenti diretti ed efficienti tra Houston e l’Africa occidentale”.

“A bordo dei nostri voli – continua il CEO – i nostri clienti continueranno a godere del nostro servizio premium e pluripremiato sull’aeromobile più tecnologicamente avanzato, il Boeing 787. In linea con la nostra tabella di marcia strategica Vision 2025, continueremo ad espandere la nostra rete americana e africana in modo da facilitare i legami interpersonali e il flusso di investimenti, scambi commerciali e turismo”.

Ethiopian Airlines sta espandendo le sue destinazioni internazionali che ora hanno raggiunto quota 125. Marsiglia, Garowe e Beira le destinazioni internazionali lanciate di recente.