A distanza di pochissimi giorni dall’inaugurazione dei voli Malpensa–Kiev e Fiumicino-Kiev, Ernest annuncia ufficialmente l’apertura di nuovi collegamenti che rafforzano ulteriormente la presenza del vettore nel mercato ucraino.

Nuovi collegamenti verso l’aeroporto di Kharkiv saranno operati da Milano Malpensa e Roma Fiumicino a partire dal 21 marzo 2019 –  fino a 3 frequenze settimanali.

La nuova rotta Genova – Kiev sarà operata 2 volte a settimana a partire dal 23 marzo 2019.

Con i nuovi voli, Ernest Airlines opererà un totale di 13 rotte da/per l’Ucraina da 7 aeroporti italiani (Bologna, Genova, Milano Bergamo Milano Malpensa, Napoli, Roma Fiumicino e Venezia Marco Polo) verso tre città ucraine (Kharkiv, Kiev e Lviv) consolidando e rafforzando il suo ruolo primario tra i collegamenti tra Italia e Ucraina.

”Ernest Airlines ha iniziato ad operare regolarmente voli di linea dall’aprile 2017 e ha appena  festeggiato 1 anno di voli diretti dall’Italia per l’Ucraina. La capacità di affermarci velocemente nei mercati in cui operiamo ci rende ancora più motivati e grintosi. Siamo una compagnia aerea capace di entrare ed espanderci in nuovi mercati con buon senso e tanta passione, e questo anche grazie allo spirito giovane di quest’azienda. Qualche giorno fa abbiamo inaugurato i primi voli Milano Malpensa – Kiev e Roma-Kiev e oggi annuniciamo tre nuovi voli verso l’Ucraina, mercato molto importante per Ernest’’, ha dichiarato Ilza Xhelo, Chief Commercial Officer di Ernest.

”Ernest Airlines è una compagnia aerea ancora relativamente giovane ma che riesce ad affermarsi velocemente nei mercati in cui opera – ha detto Massimo Di Perna, Sales & Marketing Director di Ernest Airlines – I nuovi collegamenti riconfermano il  piano di crescita e consolidamento che Ernest Airlines sta attuando sul territorio italiano”.

Tutti i voli Ernest sono operati con una flotta moderna della famiglia Airbus– Airbus A319 and A320.