Ente per il Turismo Thailandese: il gelato al mango thailandese premiato al “Gelato World Heritage”

170

L’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese e il suo gelato al mango si aggiudicano il secondo posto nella seconda edizione di “Gelato World Heritage”.

La gara fra i maestri del gelato artigianale italiano nel mondo quest’anno ha avuto luogo il 1° dicembre al Palazzo dei Congressi di Roma nel quadro della manifestazione Sapori Segreti.

I maestri gelatieri hanno proposto un gusto di gelato ciascuno, dopo aver scelto insieme alle Ambasciate estere partecipanti all’evento le materie prime e i prodotti tipici di ciascuna di esse. La Thailandia ha utilizzato il suo frutto più noto, il mango, e ha preso parte alla gara insieme al maestro gelatiere proprietario del famoso Gelatone di Via dei Serpenti. Uno degli elementi che ha contribuito al conseguimento del risultato è stato l’apprezzamento espresso da parte della giuria per la qualità del mango, frutto che nella sua derivazione thailandese rimane ancora sconosciuto ai più.

Alla gara, organizzata dall’Associazione Italiana Gelatieri (Aig) in collaborazione con la Funvic Europa per promuovere la cultura della pace nel mondo attraverso il gelato, hanno partecipato le Ambasciate di Bulgaria, Afghanistan, Egitto, Uzbekistan, Thailandia, Albania, Arabia Saudita, Giappone e Grecia. A vincere il concorso ‘Gelato World Heritage’ è stata l’Ambasciata di Egitto.