Ente Olandese del Turismo in difesa dei campi di tulipani

311

Fotografare i tulipani in fiore è una delle attività più amate dai milioni di turisti che visitano l’Olanda in primavera: ma quando la ricerca di un’inquadratura o di una prospettiva obbligano a occupare degli spazi così delicati, allora anche i campi di tulipani meritano rispetto e cura, dato che ogni anno i floricoltori subiscono danni ingenti a causa delle persone che calpestano inconsapevolmente i campi fioriti.

Per questo motivo NBTC Holland Marketing lancia la campagna di sensibilizzazione #lovetulips con questo video https://youtu.be/qGbNBaaJSaQ, condiviso su tutti i canali social, dal titolo Come fare un selfie “tulip friendly”.

“Benvenuti in Olanda, godetevi i nostri bellissimi campi fioriti, ma assicuratevi che i vostri selfie non danneggino i tulipani”, così NBTC invita i turisti a essere più rispettosi dei campi di tulipani.

“I turisti sono sempre i benvenuti ad approfittare insieme a noi di questo spettacolo variopinto che si ripete ogni anno, ma devono tenere conto della delicatezza delle colture”, ha detto Jos Vranken, direttore di NBTC Holland Marketing. “Durante il periodo della fioritura è infatti altissimo il numero di visitatori internazionali che visitano i campi di tulipani. Molti di loro, però, non si rendono conto di causare inconsapevolmente danni a un ambiente così fragile e delicato. La nostra campagna deve mostrare ai turisti che è possibile scattare bellissime foto dei tulipani senza torcere loro… una foglia”.