Guilherme Augusto Costa, Direttore Generale del Four Seasons Hotel, The Ritz Lisbon, è il vincitore di quest’anno del prestigioso premio “European Hotel Manager of the Year” che EHMA – European Hotel Managers Association assegna annualmente a un socio europeo che ha raggiunto risultati di eccellenza nell’ambito dell’hôtellerie nell’anno precedente e in tutta la sua carriera. Guilherme Costa ha superato i recenti momenti difficili della pandemia mantenendo gli stessi standard eccezionalmente elevati che il Four Seasons Hotel, The Ritz Lisbon, offre da tempo alla clientela. Negli ultimi due anni è stata effettuata sotto la sua supervisione una ristrutturazione completa che ha restituito a questo iconico hotel tutto lo splendore. Il Premio gli è stato consegnato durante l’Assemblea Generale Annuale di EHMA tenutasi a Lugano dal 18 al 20 marzo 2022. A contendere il premio era l’italiano Salvatore Pisani, Direttore Generale Splendid Venice – Starhotels Collezione.

“Guilherme è molto apprezzato e rispettato dai suoi colleghi e ammirato da tutti coloro che lavorano con lui”, commenta Ezio A. Indiani, Presidente uscente EHMA e GM Hotel Principe di Savoia di Milano. “Nel 2005 è stato responsabile, insieme al suo predecessore José Silva (ora CEO di Jumeirah Hotels), dell’organizzazione a Lisbona di una indimenticabile Assemblea Generale”.

Guilherme Costa – che ha cittadinanza brasiliana e portoghese – ha iniziato la sua carriera in diverse catene alberghiere internazionali negli Stati Uniti, Brasile e Portogallo, ed è stato nominato Direttore Generale del Four Seasons Hotel, The Ritz Lisbon nel 2006.

Dei suoi 36 anni di esperienza nel settore dell’ospitalità, 21 sono stati dedicati a Four Seasons Hotels & Resorts, rendendolo così il Direttore Generale più a lungo in servizio del gruppo alberghiero. È noto per aver contribuito alla crescita professionale di numerosi top manager ed executive chef che ora guidano ristoranti stellati Michelin. Nel 2007 ha creato e implementato con il suo team il primo programma a tutto tondo di responsabilità sociale per gli alberghi, favorendo il benessere dei collaboratori, della comunità e dell’ambiente, innalzando il Four Seasons Hotel, The Ritz Lisbon, al massimo livello come datore di lavoro in Portogallo in tutti i settori.

Durante i suoi 19 anni al Ritz, ha curato le numerose trasformazioni di questo palazzo storico, come la ristrutturazione di camere e suite e l’aggiunta della Ritz Spa nel 2001. Negli ultimi due anni il Ritz ha subito una ristrutturazione multimilionaria, con l’aggiunta di una piscina esterna e di un bar, nuovi spazi per banchetti e un nuovo ristorante con ingresso su strada, che ha appena ricevuto l’ambitissima Una Stella Michelin, nel suo primo anno di operatività. L’hotel è incluso nelle più prestigiose guide alberghiere ed ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Forbes double Five Star Award sia per l’albergo sia per la Spa.

Il secondo candidato al premio era l’italiano Salvatore Pisani, Direttore Generale Splendid Venice – Starhotels Collezione, eletto “Hotel Manager Italiano dell’Anno” dalla Delegazione Italiana nel 2021. Pisani ha rilanciato con successo l’albergo dopo una ristrutturazione da 25 milioni di euro ed ha riposizionato con abilità e competenza la proprietà nei mercati chiave attraverso iniziative di re-branding, vendita e marketing ed esplorazione di nuovi mercati.