EasyJet torna a volare in Egitto inaugurando il nuovo volo Milano Malpensa-Hurghada. Il nuovo collegamento testimonia l’impegno della compagnia nel ristabilire i flussi turistici tra i due Paesi.

Il volo per Hurgada ha dunque un importante valore strategico per il network di easyJet, per il territorio italiano e gli interscambi con l’Egitto. Rappresenta un importante investimento nei confronti dell’attrattività turistica ed economica del paese e l’opportunità, per i passeggeri italiani, di tornare a prenotare le proprie vacanze invernali sul Mar Rosso, di nuovo annoverato come destinazione sicura.

Il volo diretto tra  Milano e Hurghada è operativo con una frequenza bisettimanale – il mercoledì e la domenica – durante la stagione invernale.

Francois Bacchetta, Direttore di easyJet per l’Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi di tornare a volare in Egitto dall’Italia, riconnettendo i due paesi e favorendo nuove opportunità turistiche e di business. È il momento giusto per ricominciare a operare sul Paese e in particolare sulle destinazioni turistiche del Mar Rosso che, per molti anni, sono state precluse ai viaggiatori italiani. L’Egitto è sempre stata una delle destinazioni più strategiche e importanti per easyJet: poter finalmente tornare a collegare i due paesi è per noi un orgoglio e una soddisfazione. L’apertura di questa rotta testimonia ancora una volta la sensibilità e l’attenzione di easyJet nei confronti delle evoluzioni dell’industria del turismo”.