Eden Viaggi e AerDorica, insieme per far ripartire il mar Rosso

324

Il tour operator italiano Eden Viaggi e Aerdorica – società di gestione dell’Aeroporto delle Marche – hanno siglato un accordo per riattivare la tratta Ancona – Sharm El Sheikh a partire dal 22 marzo fino al termine della stagione, a novembre.

Una rotta strategica che riprende quest’anno dopo qualche anno di interruzione. L’aeroporto delle Marche riavrà quindi un ruolo fondamentale per il traffico del centro Italia verso la destinazione che sta godendo di grandi consensi da parte del pubblico.

A servire la tratta, un volo charter in partenza ogni venerdì per tutta la stagione. Per inaugurare il primo volo, Aerdorica accoglierà i passeggeri in partenza al loro arrivo in aeroporto con un piccolo buffet inaugurale e li omaggerà con un grazioso gadget in “tema aeroportuale”.

“Siamo entusiasti del ripristino della tratta Ancona-Sharm El Sheikh che ci aiuterà a dare nuova linfa alla destinazione Mar Rosso, garantendoci di soddisfare le tante richieste dei viaggiatori in partenza dal centro Italia che desiderano soggiornare nella destinazione”, ha dichiarato Franco Campazzo – Business Unit Director di Eden Viaggi. “Questo accordo ci permette di accrescere la nostra offerta trasversalmente sui diversi brand del Gruppo Eden, coinvolgendo i pacchetti offerti da Eden Viaggi, Eden Village, Turisanda e Margò”.

“Siamo molto soddisfatti dell’avvio di un’operazione così importante per la stagione estiva del Sanzio, resa possibile grazie alla preziosa collaborazione con Eden Viaggi – affermano i vertici di Aerdorica -. Collaborazione che sicuramente auspichiamo proseguirà anche in futuro per l’avviamento di nuove rotte. Con Sharm El Sheikh i nostri passeggeri potranno ora usufruire di una sempre più ampia rosa di destinazioni per trascorrere le proprie vacanze estive partendo comodamente da Ancona”.