Go World presenta Go Academy, la piattaforma di e-learning dedicata agli Agenti di Viaggio per essere sempre aggiornati sulle destinazioni nel mondo e dove poter affinare le tecniche di vendita.

Go Academy è disponibile 365 giorni l’anno gratuitamente e qualsiasi ora del giorno e della notte: iscriversi è facilissimo sul sito www.goacademy.it.

“Il progetto è nato dalla consapevolezza di quanto oggi la preparazione e lo sviluppo continuo di competenze siano requisiti essenziali per risultare vincenti in un settore divenuto sempre più dinamico, esigente e complesso”, afferma Lucia Fava, Responsabile Marketing di Go World. “Oltre all’opportunità di seguire i nostri corsi di formazione sulle singole destinazioni, con Go Academy gli agenti di viaggio possono avvalersi di servizi di consulenza extra per approfondire aspetti più specifici sulla destinazione scelta oppure seguire dei corsi per migliorare le tecniche di presentazione e di vendita dei prodotti al cliente. Ad oggi contiamo 1.600 agenti iscritti e vogliamo arrivare a 2.500 entro il 2020”.

Tutti i corsi Go Academy sono stati creati per aggiornare l’agente di viaggio in merito alle novità sulle destinazioni e sulle attrazioni turistiche delle destinazioni scelte. Ogni corso è suddiviso in 7 moduli formativi, ciascuno dei quali dedicato ad argomenti specifici:panoramica della destinazione, cultura e tradizioni, eventi e festività, a tavola, attività e svago, usanze e curiosità ed infine informazioni per il viaggiatore.

I contenuti sono esposti in forma testuale e multimediale con immagini e video riguardanti i luoghi trattati con lo scopo di fornire tutte le informazioni necessarie ad acquisire conoscenze e competenze relative alla destinazione studiata, per poter raggiungere quella sicurezza e preparazione necessarie a soddisfare le esigenze anche più particolari dei viaggiatori, consigliandoli e indirizzando la loro scelta di viaggio verso un’offerta mirata a rispondere, in maniera ottimale, alle loro richieste. Alla fine del corso l’agente di viaggio ha l’opportunità di verificare ciò che ha appreso durante il percorso formativo con un test suddiviso in tre livelli di difficoltà: base, intermedio e avanzato.