È la Corsica ad inaugurare la lunga e felice serie di novità che Gioco Viaggi mette in campo per cogliere al meglio le opportunità offerte dell’estate 2021 Prodotti che si divideranno tra mare e monti per rispondere alla voglia di vacanza.

Iniziamo dal mare. “Abbiamo scelto la Corsica per ampliare le nostre proposte di tour operating corto raggio perché è una meta cui siamo particolarmente legati. Diverse le ragioni: una straordinaria varietà di prodotto, un legame storico con la Liguria, nostra terra di origine, la consapevolezza dei numerosi collegamenti marittimi che la rendono destinazione facilmente raggiungibile e, non da ultimo, la fortuna di avere oggi nel nostro team un’esperta di Corsica quale è Fulvia Ottonello, nostra nuova Program Manager” ci racconta Gigi Torre, titolare Gioco Viaggi.

Fulvia Ottonello vanta, infatti, un’esperienza di oltre 18 anni nell’organizzazione di attività turistiche sul territorio corso, conoscendo perfettamente ogni aspetto dell’isola. Lo dimostra la recente pubblicazione del suo libro Corsica da… Amare, testo che si colloca a metà strada tra il genere fiction e la guida turistica e che, nel raccontare le vicende delle protagoniste, trova infiniti spunti per suggerire luoghi curiosi ed itinerari alternativi a chi volesse organizzare una vacanza in Corsica.

Tale la ricchezza dei dettagli e la precisione dei contenuti che il libro è un omaggio offerto in dono alla clientela Gioco Viaggi che sceglie la Corsica entro il 15 luglio. Una Corsica, quindi, sicuramente non da brochure turistica ma densa di esperienze, ricordi, spunti e chicche che assicurano al cliente una vacanza insolita e particolare.

“Con il lancio di questo nuovo prodotto Gioco Viaggi sarà tra i pochi operatori italiani a trattare la destinazione e lo farà nel modo più flessibile possibile, offrendo non solo un ampio range di prodotti per ogni esigenza, ma mettendo anche a disposizione degli agenti di viaggio una consulenza continua su ogni aspetto relativo l’organizzazione del viaggio – spiega la Ottonello, che prosegue – la lunga esperienza e la vasta conoscenza del territorio mi permettono di poter rispondere alle più specifiche richieste legate a qualsiasi aspetto quali ad esempio strutture alberghiere, luoghi di ristoro, attività outdoor o eventi”.

Non solo mare quindi, ma una proposta che descrive la Corsica quale luogo ideale per short break, itinerari culturali e naturalistici da intraprendere tutto l’anno, sempre con un’altissima percentuale di personalizzazione. E a supporto di tutto questo la solidità professionale e la conoscenza più che trentennale del mercato che Gioco Viaggi è in grado di mettere in campo.