Il DoubleTree by Hilton Turin Lingotto è visitabile durante Open House Torino: un format internazionale pensato per permettere di visitare residenze, palazzi, luoghi abitualmente non accessibili al pubblico e scoprire così la ricchezza dell’architettura e del paesaggio urbano.

Durante le giornate dell’8 e del 9 giugno 2019, si potrà scoprire ed ammirare l’architettura e il design che ogni giorno colpiscono gli ospiti che scelgono di soggiornare al DoubleTree by Hilton Turin Lingotto, non solo per l’alta qualità dei servizi e l’eccellente accoglienza, ma anche per vivere un’esperienza esclusiva in una struttura post-industriale a quattro stelle.

L’hotel DoubleTree by Hilton Turin Lingotto è ospitato nello storico ex stabilimento FIAT, restituito alla città dopo un accurato progetto di riconversione firmato da Renzo Piano. L’hotel, inaugurato a gennaio 2018, è situato nelle vicinanze del Centro Conferenze Lingotto ed è caratterizzato da un’architettura industriale che vede un corpo centrale a tutt’altezza con soffitti alti più di 13 metri, grandi vetrate che favoriscono l’illuminazione naturale diretta e le pareti rivestite in legno di ciliegio.

La struttura si contraddistingue per il suo design essenziale e maestoso. Le tonalità predominanti di tutto l’ambiente sono il colore del legno di ciliegio, l’ottone bronzato spazzolato e l’azzurro intenso: un contrasto di materiali caldi e freddi che si riflette nell’alternanza di linee curve e rette. L’arredamento è caratterizzato da elementi di alto design come: lampade Artemide e Flos, tavoli Inox, poltroncine Jazz e sedie Tweet di Pedrali, con rivestimento in velluto nei colori nero e ottanio.

L’accesso all’hotel, totalmente gratuito, permette di conoscere parte del grande patrimonio architettonico e storico della città e di riflettere sull’evoluzione che ha ricoperto negli anni la struttura del Lingotto. Il percorso guidato porterà i visitatori a scoprire l’architettura singolare della struttura: dai dettagli di design presenti nelle camere agli elementi architettonici industriali che caratterizzano le aeree comuni della struttura.