B&B Hotels inaugura il nuovo B&B Hotel Sassuolo, 56esimo hotel del Gruppo in Italia e sesto in Emilia-Romagna.

L’hotel nasce dalla riqualifica dell’Hotel Leon D’oro, tra le più note ed importanti strutture di Sassuolo chiusa dal 2018 e rimasto per quasi 4 anni in disuso. Proseguendo il percorso volto alla sostenibilità, il recupero dell’edificio in abbandono rappresenta per il Gruppo un’opportunità di riduzione di consumo delle risorse e di immissione di rifiuti nell’ambiente, sfruttando i materiali preesistenti secondo una logica di riutilizzo, riciclo e gestione consapevole.

L’approccio di B&B Hotels tiene conto delle prestazioni ambientali e tecnologiche residue degli edifici e dei materiali utilizzati per la ristrutturazione, tutti ecosostenibili e riciclabili al 100%, come ad esempio vernici all’acqua e impianti performanti che donano all’edificio un’impronta Green.

Il B&B Hotel Sassuolo si caratterizza per design, stile e tecnologia, che insieme a materiali naturali ne rendono l’immagine giovane, fresca, semplice e attuale.

Gli spazi interni seguono uno stile moderno e contemporaneo in cui i colori e le forme si combinano in modo raffinato.

L’edificio, che si sviluppa su otto piani, accoglie i suoi ospiti in un’ampia area comune, uno spazio multifunzionale e avvolgente, con grandi tavoli di coworking.

Gli interni sono stati ripensati in tema contemporaneo e minimalista, prestando attenzione ad alcuni elementi essenziali che caratterizzano la scelta ricettiva: colori caldi quali il cotto creano un forte richiamo alla città, centro indiscusso delle ceramiche italiane, toni neutri sono stati invece utilizzati per pareti, pavimenti e porte. Anche l’esterno dell’edificio si caratterizza per il rivestimento in cotto.

Tutto appare pulito, essenziale, ordinato, complice anche l’illuminazione e le tv integrate alle pareti, oltre ai ripiani e appenderie a vista e agli arredi realizzati su misura.

Le dotazioni delle 91 camere, disponibili in tipologia Singola, Doppia, Matrimoniale, Suite (nella versione standard e superior), contribuiscono a rendere confortevole il soggiorno: connessione Wi-Fi a 300 MB, Smart TV 43”, climatizzazione autoregolabile, apertura con codice numerico, cassetta di sicurezza e frigobar.

L’hotel dispone, inoltre, di 6 sale riunione con una capienza di 50 persone nelle due sale principali e 10 persone nelle 4 sale minori, ottime per rispondere alle esigenze del “viaggiatore del futuro”, sempre più alla ricerca di spazi creativi che gli permettano di destreggiarsi tra lavoro e tempo libero.“Prosegue a ritmo incessante la nostra roadmap che vede dopo l’inaugurazione del B&B Hotel Roma Fiumicino Aeroporto Fiera 2, l’apertura a Sassuolo in uno degli edifici storici della città, portando a 56 gli hotel del Gruppo in Italia”, commenta Valerio Duchini, Presidente e AD di B&B Hotels Italia. “Il nuovo B&B Hotel Sassuolo rappresenta appieno il nostro concetto di ospitalità: flessibile, smart e accessibile. L’hotel, posizionato in una location strategica, propone infatti spazi funzionali di coworking dove organizzare riunioni, videoconferenze, workshop, eventi. Oppure sfruttare una scrivania per lavorare in un ambiente confortevole e tecnologico”.