Dall’Antartico alla Kimberley Coast: le proposte di Silversea

345

Nel suo decimo anno di attività, Silversea Cruises continua a proporre esperienze di viaggio per arrivare a diretto contatto con la più autentica bellezza del mondo.

Dalla fresca estate antartica ai climi caldi dell’Australia, nel 2019 gli ospiti di Silversea potranno scegliere fra oltre 900 destinazioni in una gamma così ampia da non avere eguali in nessun’altra compagnia.

Tra le destinazioni, il recente viaggio nelle isolate acque del 66° parallelo Sud, e una serie di imminenti partenze nella spettacolare regione del Kimberley.

Silver Cloud è stata la prima nave da crociera a superare il Circolo Polare Antartico, oltre il 66° parallelo Sud.  L’evento è stato celebrato sul ponte piscina con la suggestiva cerimonia del “Naso Rosso”, un vero e proprio rito di iniziazione che ha avuto il suo culmine con il tuffo polare di 98 ospiti, nello storico momento in cui la nave attraversava il Circolo Antartico.

“Nell’aria si sentiva salire l’eccitazione man mano ci avvicinavamo al Circolo Polare Antartico – afferma Brooke Greene, un membro del Team di spedizione di Silversea –Varcare quella linea è stata un’esperienza davvero speciale”.

“I nostri viaggi in Antartide sono unici nella loro offerta – le parole di Conrad Combrink, SVP Strategic Development Expeditions and Experiences di Silversea – e sono guidati dal nostro Expedition Team, che arricchisce l’esperienza per i nostri ospiti ai quali è riservato non solo il privilegio di vivere nel modo più profondo e interessante i luoghi iconici della regione, ma anche di farlo nel massimo comfort e nel lusso: il marchio di fabbrica di Silversea”.

Si avventurerà in scenari ed ecosistemi completamente diversi da quelli esplorati da Silver Cloud, la nave Silver Discoverer, lungo gli itinerari di scoperta della costa di Kimberley in Australia nel 2019.

Gli ospiti potranno ammirare splendidi paesaggi come le King George Falls di Zodiac; guardare da vicino animali selvaggi come il coccodrillo marino e altre specie rare di rettili e uccelli; incontrare la cultura e l’arte rupestre aborigena, risalente a 50.000 anni fa.

Per farsi un’idea delle emozioni che attendono gli ospiti, basta leggere l’itinerario delle crociere di 10 giorni in programma il 15  aprile  e il 5 e il 25 maggio sulla rotta Broome – Darwin e il 25 aprile sulla rotta inversa. Tra le mete raggiunte, l’arcipelago Buccaneer, il fiume King George, Wyndham e Saumlaki in Indonesia, la Bungle Bungle Range.

“Molti viaggiatori che visitano la costa di Kimberley condividono l’opinione che si tratti di una destinazione che cambia la vita – spiega Adam Armstrong, Managing Director di Silversea per Australia e Nuova Zelanda – Questa regione remota e incontaminata è un posto davvero unico che è meglio esplorare via nave. Il livello di comfort e il servizio esemplare di Silversea completano le esperienze offerte e rendono questi viaggi indimenticabili”.