Costa Crociere, Riccardo Fantoni nuovo direttore vendite Italia

571

Costa Crociere potenzia l’area Sales & Marketing Italy per essere ancora più vicina alle Agenzie di Viaggio. A partire dal 1 dicembre la carica di Direttore Vendite viene, infatti, affidata a Riccardo Fantoni. Contestualmente, Daniel Caprile assume il ruolo di Direttore Commerciale Italia e Carlo Schiavon di Country Manager Italy.

Genovese di origine, 41 anni, Fantoni ha iniziato a lavorare in Costa Crociere nel 2004 ricoprendo diversi ruoli nel settore vendite che lo hanno portato a conoscere in maniera approfondita l’azienda e la rete di distribuzione. Dal 2015 a oggi Fantoni ha coordinato la divisione In-House Sales (Assistenza Commerciale, Supporto Vendite e Ufficio Gruppi), ottenendo importanti successi e contribuendo alla crescita dei suoi team. Il nuovo Direttore Vendite coordinerà una squadra di oltre 50 persone con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la presenza e la vicinanza di Costa Crociere alla oltre 8mila Agenzie di Viaggio Partner distribuite su tutto il territorio nazionale.

“Da sempre siamo molto attenti alle persone e al loro percorso di crescita professionale. Negli anni, la Compagnia ha sviluppato un programma che mira a formare e valorizzare le nostre migliori risorse: Riccardo Fantoni rappresenta un chiaro esempio delle potenzialità del “vivaio” Costa – dichiara il neo Country Manager Italy, Carlo Schiavon –. Non potevamo fare scelta migliore: Riccardo, che è da sempre nel Sales & Marketing Italy, è un professionista estremamente competente che conosce a fondo le complesse dinamiche del mercato e indubbiamente porterà molto valore aggiunto sia per le Agenzie di Viaggio che per la rete vendita”.

“La scelta di una persona dalle grandi capacità professionali, di leadership e di comunicazione come Riccardo a capo della Direzione Vendite non può che ribadire l’importanza della distribuzione per Costa Crociere – commenta il neo Direttore Commerciale Daniel Caprile –. Sono certo che questo passaggio di testimone darà ulteriore forza al lavoro che ho svolto negli ultimi due anni e contribuirà ad accrescere ancora di più la vicinanza di Costa alle Agenzie di Viaggio”.