Novità in casa Columbus. Il tour operator, che ha scelto di puntare sulla distribuzione tradizionale, annuncia l’apertura di un booking a Palermo.

“Siamo consapevoli volutamente di andare controcorrente, crediamo nell’importanza della distribuzione fisica e per questo abbiamo voluto quattro booking, due al nord e due al sud a Roma e Palermo”, le parole del direttore generale Stefania Di Stefano.

“La risposta del mercato del centro sud non è mancata anzi è molto positiva. Columbus non si era mai spinto al sud ma oggi si delinea una nuova era per l’operatore. La strategia commerciale è ormai lanciata e la vasta gamma di prodotti presenti nel mercato ha riscontrato un buon feedback da parte dei clienti e addirittura nessun complain”, fanno sapere dal TO.

“Abbiamo dimostrato alle agenzie siciliane – continua Distefano – che sul territorio possono contare su un booking di professionisti in sintonia con le loro esigenze, che possono soddisfare le più ampie aspirazioni nella consulenza del viaggio. Dopo i risultati positivi dell’estate, derivanti principalmente da Mare Italia, Mar Rosso e Grecia, stiamo già lanciando per l’autunno interessanti prodotti di lungo raggio. Mentre per il Natale e il Capodanno sono in arrivo tante novità”.