Per Columbus si chiude un’estate positiva e l’operatore prende sempre più consistenza e corpo. “L’obiettivo per noi di Columbus – le parole del presidente Ivano Zilio – è stato quello di soddisfare le richieste delle agenzie con un prodotto sicuro e professionale, visto che non è arrivato nessun complain possiamo dirci molto soddisfatti”.

Columbus lancia la nuova campagna di lungo raggio per tutto il periodo invernale 2019/2020. Per Capodanno si propongono varie destinazioni tra cui uno speciale in Argentina, relax di fine anno alle Maldive, Stati Uniti con Tour a New York, parco divertimenti a Orlando o Tour dell’Ovest, in alternativa Capodanno a Rio de Janeiro o Dubai.

“Molte prenotazioni – prosegue Zilio – sono già state confermate, merito delle agenzie che vogliono vedere risplendere un marchio così importante. Dall’analisi di settore effettuata abbiamo riscontrato quali sono le mete più gettonate in Europa per questo Capodanno e di conseguenza ci siamo impegnati con voli e partenze garantite per Barcellona, Madrid, Valencia, Lisbona, Praga, Berlino, Amsterdam, Londra, Atene e Tirana il 28, 29, 30 e 31 Dicembre”.

Il direttore generale Stefania Distefano afferma: “Non vogliamo strafare ma fare, a mano a mano l’organizzazione si affina e gli obiettivi sono sempre più vicini. Sono migliaia i clienti fedeli al brand che si iscrivono al sito e questa è la dimostrazione di forza di Columbus, un marchio con una connotazione internazionale viste le richieste delle agenzie estere”.

“Stiamo lavorando – conclude Distefano – a due progetti importanti che avranno luce a breve, portando un rafforzamento di prodotto ed incrementando sempre di più la presenza online del tour operator”.